Congiunta

Moderna costruzione (1992) in cemento armato situata a nord del villaggio, tra il fiume Ticino e la ferrovia. A essere “congiunte” sono le sculture dell’artista Hans Josephsohn (eseguite tra il 1950 e il 1990) e la costruzione, di estrema essenzialità, opera dell’architetto Peter Märkli. Gli spazi che accolgono le sculture sono suddivisi in tre grandi sale comunicanti e in quattro celle laterali.

Orari d'apertura

Aperto tutto l'anno.
Chiavi presso l'Osteria Giornico a Giornico, tel. 091/864 22 15.

Informazioni

Sito web: Ticino Turismo, La Congiunta